dBaseWeb Lite
dBaseWeb Lite è una versione preliminare e di libero utilizzo che incorpora tutte le funzioni fondamentali della libreria completa, e consente di sperimentare l'ambiente.

È destinata ai programmatori Harbour/xHarbour interessati a sviluppare applicazioni web (in standard CGI), cioè applicazioni che vengono eseguite da un web server e dialogano con l'utilizzatore attraverso un browser, emettendo dinamicamente pagine HTML.

dBaseWeb Lite è un tentativo di implementare un set di comandi relativamente semplice, simile a quella di altre estensioni di Harbour e nella tradizione xBase, dedicato alla gestione di database via interfaccia web.

La documentazione è ancora scarsa, ma sono forniti alcuni programmi di esempio e le relative spiegazioni.

Oltre ad essere una libreria di funzioni, dBaseWeb implementa un modello standard di programma, riducendo al minimo l'intervento del programmatore. Il comportamento del programma è controllato tramite files di configurazione e funzioni di inizializzazione dell'ambiente.

dBaseWeb Lite permette di realizzare applicazioni web anche a chi dispone di una conoscenza limitata di HTML, Javascript, CSS.

Attualmente la libreria è stata compilata per Borland C e per MINGW in ambiente Windows.

Per contatti, richieste di informazioni e commenti potete raggiungermi all'indirizzo webmaster@appliserver.com
dBaseWeb è una libreria compatibile con il compilatore xBase Harbour. E' destinata alla realizzazione di applicazioni CGI multipiattaforma con un approccio standardizzato e semiautomatico che riduce grandemente i tempi di sviluppo e permette il riutilizzo del codice.

dBaseWeb prevede un modello generale di programma e comprende una raccolta di potenti funzioni semiautomatiche dedicate alla.gestione dei vari aspetti delle applicazioni web.

Esse gestiscono svariate operatività di una tipica applicazione web, come l'autenticazione utente, la gestione delle sessioni, la decodifica dei dati in arrivo, l'upload di file.

Altre funzioni gestiscono l'accesso ai database, le ricerche e la presentazione a video dei risultati, l'aggiunta, modifica e cancellazione di record. Vi sono funzioni dedicate all'interfaccia utente per la creazione di pagine HTML con elementi quali form, menu, bottoni.

La libreria utilizza ampiamente Javascript, il quale è necessario per esempio per la gestione della sessione utente (che viene memorizzata in un cookie). Sempre in Javascript vi è un editor WYSIWYG, un visualizzatore di immagini, una piccola libreria per la gestione di testo scorrevole e layout e la possibilità di integrare jQuery o Lighterbox quali visualizzatori di immagini in alternativa al visualizzatore di default.

Alcune funzioni avanzate di ridimensionamento o conversione di immagini richiedono l'installazione del software di libero utilizzo Imagemagick sul server che ospita la CGI.
Harbour
dBaseWeb
Le applicazioni web realizzate con Harbour sono estremamente compatte ed efficienti. In effetti sono direttamente compilate in linguaggio macchina dal compilatore C e quindi non richiedono un interprete, a differenza per esempio del Perl. Essendo programmi in pura modalità testuale non utilizzano alcun driver video e questo li rende particolarmente veloci e poco esigenti per il sistema ospite.

Sito a cura di Daniele Campagna - P. Iva: 06286840969